Fervono i preparativi per l’organizzazione della 30° edizione de La Sfacchinata, in programma domenica 30 maggio alla 9,30, con un nuovo percorso veloce di 10,1 km, con partenza da Piazza Martiri della Liberà di Gualdo Tadino ed arrivo nei pressi del Palasport Luzi.

La manifestazione si svolgerà nel rispetto delle normative previste dai protocolli Covid e sarà obbligatorio l’uso della mascherina in partenza e per i primi 500 metri. La stessa dovrà essere tenuta al braccio per tutto lo svolgimento della corsa e dovrà essere indossata subito dopo l’arrivo.

Il raduno degli atleti (sempre nel rispetto del distanziamento) è previsto per le ore 8,00 nell’area tra il Palazzetto dello Sport Carlo Angelo Luzi di Gualdo Tadino ed il negozio di articoli sportivi Motus.

Le iscrizioni, da effettuarsi online sul sito www.dreamrunners.it al costo di 10 euro, sono già iniziate e verranno chiuse al raggiungimento del numero massimo di partecipanti stabilito in 400 atleti. In ogni caso, l’ultimo giorno utile per iscriversi è giovedì 27 maggio, visto che non sarà non sarà possibile iscriversi il giorno della gara.

Durante la manifestazione è garantito: servizio sanitario, regolamentazione del traffico e un ristoro lungo il percorso ed a tutti i partecipanti verrà dato il classico premio della corsa “1 metro di Salsicce”. Tutte le altre info sono sul sito www.lasfacchinata.it, dove è anche presente il link per scaricare l’autocertificazione Covid

Sezione: Primo Piano / Data: Lun 17 maggio 2021 alle 17:19 / Fonte: Antonello Menconi
Autore: Redazione Tuttorunning
Vedi letture
Print