Oggi vogliamo elencarti i 5 errori più comuni per un Runner:

1. Non fare riscaldamento 

Non fare riscaldamento è un errore che viene commesso principalmente da neofiti ma anche da atleti più esperti, il riscaldamento è fondamentale per preparare il nostro organismo nelle condizioni migliori per affrontare il nostro allenamento.

Un esempio di riscaldamento? 15/20′ di corsa lenta e qualche allungo terminando con un po’ di stretching dinamico.

A che ritmo fare il riscaldamento? Possiamo considerare un parametro di riferimento quel ritmo che ci consente di “chiacchierare”.

2. Correre sempre allo stesso ritmo 

Il vostro corpo non si deve abituare ad un ritmo, anche se non avete obiettivi agonistici. È fondamentale uscire dalla propria zona di comfort, altrimenti il vostro metabolismo si stabilizzerà e tutti i benefici della corsa non saranno ottimali.

3. Mangiare troppo e troppo ravvicinato all allenamento

Soprattutto le proteine e i grassi non devono essere assunti troppo a ridosso dello sforzo fisico perché comportano una notevole elaborazione a livello digestivo che concentra il sangue all’apparato digerente compromettendo i muscoli.

4. Sbattere i piedi a terra

I piedi non devono essere eccessivamente rumorosi a terra, il piede quando tocca a terra deve fare meno rumore possibile.

5. Evitare di guardare in basso 

Se guardiamo in basso le spalle tenderanno ad incurvarsi, non attiveremo il core nella maniera corretta e quindi non riusciremo a correre in un modo efficente.

Sezione: Editoriale / Data: Sab 06 agosto 2022 alle 16:11 / Fonte: Endu Channel
Autore: Redazione Tuttorunning
vedi letture
Print