Due settimane dopo il titolo tricolore della 24 ore, la valdostana Francesca Canepa supera la migliore prestazione italiana nella mezza giornata di corsa su strada a Provaglio d’Iseo con 136,647 km. Ripartenza da record per le gare su strada in terra lombarda. Un circuito da 1.366 m nel territorio di Provaglio d’Iseo (Brescia) ha ospitato sabato 10 aprile la 5^ edizione dell’UltraFranciacorta, manifestazione sulle lunghissime distanze delle 6 ore e delle 12 ore di corsa. Proprio in quest’ultima specialità si celebra una nuova migliore prestazione italiana assoluta: la firma è della campionessa nazionale della 24 ore Francesca Canepa (Atletica Sandro Calvesi), a soli 13 giorni dall’impresa tricolore di Biella. La valdostana, classe 1971, porta il limite a 136,647 km, oltre 2 in più del precedente record di Lorena Brusamento, che nel 2017 sempre in Franciacorta riuscì a completare 134,369 km...

12 ORE La neoprimatista è la 3^ atleta in classifica, alle spalle solo di due uomini: Paolo Bravi (Grottini Team Recanati) vince con 141,62 km, Stefano Emma (Athletic Club 96 Alperia) è 2° con 136,72 km. A completare il podio maschile Mattia Di Beo dell’Atletica Franciacorta, società organizzatrice dell’evento, 3° con 132,57 km. Tornando alla gara femminile notevole anche la prova di Lorena Brusamento (Gs Gabbi), 9^ atleta assoluta come strada percorsa oltre che 2^ donna con 121,71 km, 3^ piazza per Elisa Bellagamba (ASD Bergamo Stars Atletica) con 114,09 km. [RISULTATI]

6 ORE In una giornata caratterizzata da un rigoroso rispetto dei protocolli federali per le corse su strada da parte di tutte le figure coinvolte nella manifestazione, anche la 6 ore regala spunti interessanti: tra gli uomini Massimo Giacopuzzi (Us Dolomitica) si impone con 82,339 km mentre per la 2^posizione è quasi “volata” tra Andrea Offer (Trentino Running Team) e Luigi Pecora (Liferunner), separati da poco più di 50 m (78,102 contro 78,051). In campo femminile vince Sara Trevisan (#Faisenzadire) con 72,922 km su Elena Fabiani (Woman Triathlon Italia, 70,884 km) e Paola Peviani (Gp Casalese, 64,839 km).

Sezione: Primo Piano / Data: Gio 15 aprile 2021 alle 12:39
Autore: Redazione Tuttorunning
Vedi letture
Print