L'ok è arrivato e la Strasimeno domenica si correrà regolarmente. La Prefettura di Perugia ha dato il nulla osta definitivo per la gara podistica, ovviamente nel rispetto dei protocolli anti-Covid. Appuntamento quindi domenica mattina 11 aprile, visto che l'organizzazione aveva predisposto il tutto per farla correre. Il consenso della Prefettura era inderogabile. La gara era stata programmata per il 7 marzo e poi rinviata. Ma dal limite dei 1000 partecipanti si è saliti ad un totale di 1150, con una minuziosa suddivisione tra le tre distanze previste. Come si sa, la gara si disputerà quest'anno su tre percorsi (58 km con arrivo a Castiglione del Lago, 42,195 km a Sant'Arcangelo e 21,097 km a Passignano) e non sui tradizionali cinque, escludendo gli arrivi della 10 km a Borghetto e della 34 a San Feliciano. Potranno iscriversi in 500 alla distanza più lunga dell'ultramaratona di 58 km, in 200 alla maratona e in 450 alla mezza maratona. Appuntamento quindi domenica mattina a Castiglione del Lago.

Sezione: Primo Piano / Data: Gio 08 aprile 2021 alle 10:43 / Fonte: Antonello Menconi
Autore: Redazione Tuttorunning
Vedi letture
Print