Si è disputata sulle alture di Albisola Superiore la gara podistica “Luceto Classic”: dopo l’annullamento dello scorso anno causa covid-19, l’edizione di quest’anno ha visto oltre la Classic di 11 Km, anche il nuovo percorso più impegnativo della X-Treme, lungo 20Km con un dislivello di 1200m+.

Trecento i partecipanti che, nel rispetto del protocollo sanitario, hanno dato vita a questa  riuscitissima competizione. Un’organizzazione impeccabile grazie ai numerosi volontari che si sono prodigati per la riuscita di questa edizione, che ha riscontrato il riconoscimento dei partecipanti, che hanno potuto ammirare i sentieri tra boschi di macchia mediterranea, uliveti e crinali, offrendo una vista mare-monti spettacolare. 

La “Luceto Classic” (11 km) è stata vinta in campo maschile da Parodi Lorenzo (Runcard) con il tempo di 44'54", su Bozano Alessio (BergTeam) in 46'34" e Meroni Lorenzo (Zena Runners) in 47'42"; 4° Pesce Giovanni (Polisportiva S. Francesco) 48’26”, 5° Grosso Mattia (Atl. Alessandria) 49’20”, 6° Bracco Oscar (G.S.D. Valtanaro) 49’24”. 

Tra le donne, vittoria che non ammette repliche per Malerba Giovanna (Atletica Arcobaleno) in 50'05", con oltre 9 minuti di vantaggio sulle concorrenti: 2° Serra Eleonora (Triathlon Savona) 59'18", 3^ Podda Noemi (Sportification) 59'54", 4^ Scaramucci Susanna (Maratoneti Genovesi) 1h00’41”, 5^ Perata Rosella (Podistica Savonese) 1h01’48”, 6^ Biasi Alice (ASD Atletica Roata Chiusani) 1h02’15”. Premio speciale a Castellotti Andrea (Runcard) 2h08’44”. 

La “Luceto X-Treme” di 20Km, vede grandi protagonisti i piemontesi: successo del giovane Bertoncini Mattia (GSA Valsesia), atleta classe 1998, in 1h41'25", seguito dal cuneese Cavallo Fabio (Team Marguareis) in 1h45'05", 3° Bonardi Manuel (Atletica Pidaggia) in 1h49'03",  4° Fornero   Andrea   (Sportification)  1h49’25”,   5°  Paris   Giovanni  (S.A.   Valchiese)  1h51’08”, 6° Ramorino Corrado (Gruppo Città di Genova) 1h52’25”.  

Tra le donne è tripletta piemontese: vince Demaria Simona (Podistica Valle Grana) in 2h13'42", seguita da Giordano Elisa (Team Marguareis), seconda in 2h15'40", 3^ Minetti Alice (Roata Chiusani) in 2h19'05", 4^ Oliveri Virginia (Atletica Varazze) 2h20’57”, 5^ Ferraro Marcella (Podistica Savonese) 2h22’11”, 6^ Guarcello Domenica (RUNCARD) 2h25’20”. Premio speciale a Oderda Dario (Sportification) 4h30’14”. 

Intervista al vincitore Mattia Bertoncini: "Pioggia prima e dopo la gara, fortunatamente durante siamo stati graziati. Percorso per lo più corribile, la seconda salita molto tosta, il tracciato ben segnalato. Sono partito subito in testa ed ho imposto il mio ritmo, il secondo sulla prima discesa mi ha raggiunto, sulla seconda salita ho forzato un po’ e non mi è stato dietro. Da lì in poi ho corso sempre in solitaria per la seconda discesa terza salita ed ultima discesa". 

Luceto Classic anche quest’anno fa parte del Circuito Solidale "Run For Find The Cure”: obiettivo del 2021, supporto alle scuole sostenute da Find The Cure in Africa. 

Un ringraziamento per la preziosa collaborazione a: Comune di Albisola Superiore, Fondazione De Mari, CRCS Luceto, Croce Verde, Protezione Civile Albisola, e agli sponsor che hanno contribuito alla riuscita della manifestazione.  

Sezione: Primo Piano / Data: Mar 04 maggio 2021 alle 19:25
Autore: Redazione Tuttorunning
Vedi letture
Print