Domenica 16 maggio, con partenza alla ore 9.30 il format della Generali Milano Marathon 2021 si arricchisce di un’altra gara; i runner agonisti avranno la possibilità di gareggiare sulle strade che pochi istanti prima avranno visto i top runner sfidarsi per la conquista della maratona! Un’opportunità unica di tornare a correre con grinta e passione, in totale e sicurezza, su un percorso omologato, veloce e spettacolare, due giri da 5 km. Il costo di iscrizione (25 euro) comprende la donazione a una ONP del Milano Marathon Charity Program e il race kit con pettorale, maglia tecnica Under Armour e altri gadget degli sponsor oltre alla medaglia all’arrivo della gara. La maratona meneghina sposterà il suo baricentro in pieno centro cittadino, in prossimità del Castello Sforzesco, con partenze e arrivi in piazza del Cannone. Una variazione che ha fatto ridisegnare il percorso per i maratoneti, con un primo giro da 4.695 metri e un circuito ad anello della lunghezza di 7,5 chilometri, da ripetersi 5 volte. Lo start per la gara élite è anticipato alle ore 6.30 e vedrà la partecipazione massima di 120 atleti di livello mondiale. Per i partecipanti alla Lenovo Relay Marathon e alla 10 Km competitiva il percorso sarà invece caratterizzato da due giri da 5 chilometri, sempre con partenza e arrivo in Piazza del Cannone, davanti a uno dei luoghi simboli di Milano. L’orario delle partenze, che saranno a cronometro per garantire la sicurezza ed evitare assembramenti, è previsto dalle ore 9.30.

Sezione: Primo Piano / Data: Gio 29 aprile 2021 alle 16:15 / Fonte: Antonello Menconi
Autore: Redazione Tuttorunning
Vedi letture
Print