(LINK per altro articolo) Per la VII edizione della Mezza Maratona “Città di Foligno”, in programma il prossimo 17 ottobre, è stato deciso di sviluppare una medaglia rivestita di bronzo che potesse rappresentare il legame dell’evento e dell’Atletica Winner Foligno con la città, in particolare con il luogo simbolo dei runner: il Ponte della Liberazione. Per fare ciò si è scelto di ricordare anche un evento come il settecentesimo anniversario della morte di Dante Alighieri, il quale proprio nell’XI canto del Paradiso citò Foligno ed il fiume Topino che scorre sotto lo stesso Ponte della Liberazione. Inoltre, proprio nella nostra città la Divina Commedia è stata stampata nel 1472. Pertanto, la medaglia si compone di tre elementi: il volto di Dante, il Ponte della Liberazione e l’incisione delle parole del sommo poeta “Intra Tupino”. Un vero e proprio pezzo da collezione che tutti i finisher potranno mettere al collo terminati i 21km, così da non dimenticare le emozioni che Foligno - dicono gli organizzatori - è capace di suscitare.

Sezione: Editoriale / Data: Dom 03 ottobre 2021 alle 20:20 / Fonte: Antonello Menconi
Autore: Redazione Tuttorunning
vedi letture
Print