Dopo la sosta forzata di un anno causata dalla pandemia, a Muggia (Trieste) si torna a correre la Mujalonga sul Mar, la manifestazione podistica organizzata dalla A.S.D. Trieste Atletica. Giunta alla diciassettesima edizione, si presenta nel suo solito tracciato che accarezza il mare, pianeggiante e completamente chiuso al traffico, con la partenza dal centro del Paese e in direzione della Slovenia, il viraggio a metà gara, il ritorno sempre fronte mare, e il taglio del traguardo nel piazzale Nazario Sauro.
10 KM E PARTENZE OGNI 3 MINUTI
Si torna dunque a gareggiare, ma sull’unica distanza dei 10 km, nella formula competitiva.
A partire dalle 7, nel Piazzale Alto Adriatico, è fissato il ritrovo degli atleti.
Lo start dalle 8 alle 9, con partenze scaglionate ogni 3 minuti per gruppi uniformi, in relazione al tempo dichiarato all’atto dell’iscrizione.
È stato posto un tetto massimo alle iscrizioni di n. 800 partecipanti, al fine di controllare al meglio ogni aspetto della gara e garantire ai runners tutta la sicurezza necessaria.
Gli organizzatori, nonostante il cambio di colorazione di molte regioni d’Italia, tra cui il Friuli Venezia Giulia, vogliono dare un messaggio di speranza e di ripartenza. E rimarcano: «L’auspicio è che la situazione pandemica rientri e le condizioni consentano lo svolgimento dell’evento, ovviamente con tutte le accortezze del caso, perché lo sport è qualità di vita, benessere; è terapia, ed è un potente aggregatore sociale».
ISCRIZIONI
È possibile iscriversi da subito al link presente sul sito www.mujalongasulmar.com e www.triesteatletica.com
Tutte le informazioni sul sito: www.mujalongasulmar.com

Sezione: Primo Piano / Data: Mer 24 marzo 2021 alle 16:01
Autore: Redazione Tuttorunning
Vedi letture
Print