E' tutto pronto, ma per disputare domenica la Strasimeno manca ancora l'ultimo ok, ovvero quello della Prefettura di Perugia, atteso in queste ore. Il Prefetto farà sapere entro brevissimo tempo se la Strasimeno si potrà correre nella data di domenica 11 aprile, oppure dovrà esserci un ulteriore rinvio. Inevitabilmente, c'è ancora qualche dubbio, seppur l'organizzazione abbia predsposto il tutto per farla correre. Ovvio che il consenso della Prefettura è inderogabile. La gara era stata programmata per il 7 marzo e poi rinviata. Ma dal limite dei 1000 partecipanti si è saliti ad un totale di 1150, con una minuziosa suddivisione tra le tre distanze previste. Come si sa, la gara si disputerà quest'anno su tre percorsi (58 km con arrivo a Castiglione del Lago, 42,195 km a Sant'Arcangelo e 21,097 km a Passignano) e non sui tradizionali cinque, escludendo gli arrivi della 10 km a Borghetto e della 34 a San Feliciano. Potranno iscriversi in 500 alla distanza più lunga dell'ultramaratona di 58 km, in 200 alla maratona e in 450 alla mezza maratona.

Sezione: News / Data: Mer 07 aprile 2021 alle 23:10 / Fonte: Antonello Menconi
Autore: Redazione Tuttorunning
Vedi letture
Print