Si torna a gareggiare oggi per la seconda tappa del Giro podistico dell'Umbria. Saranno ancora grandi emozioni. Dopo l'esordio nella suggestiva tappa a Campello sul Clitunno, oggi ci si sposta a Montebuono di Magione. Ieri la vittoria è andata al kenyano Simon Kibet Loitanyang (nella foto di Sauro Briziarelli) della TX Fitness Perugia, che ha chiuso gli 8 chilometri 770 metri del percorso con il tempo di 29 minuti e un secondo, precedendo di 11 secondi Umberto Persi dell’ST Running di Viterbo. Terzo è giunto Nicola Zibetti della Winner Foligno a 2'50" dal vincitore, precedendo Emanuele Rondoni della Pietralunga Runners e Nicola Pirilli della stessa Tx Fitness. Tra le donne successo di Ana Nanu dell'Atletica Rimini Nord con il tempo di 36 minuti 5 secondi, battendo Federica Poesini della Tiferno Runners, giunta a 12 secondi, mentre terza è giunta la perugina Francesca Dottori Sport Atletica Fermo a 1'44" dalla vincitrice. Quarta Emanuela Varasano dell'Atletica Capanne e quinta Paola Impedovo della Lazio Olimpia Runners. A livello di società, senza storia il dominio della Tx Fitness, che ha completato il quartetto con Livio Camilloni, giunto 17esimo e Massimiliano Sfondalmondo, 38esimo al traguardo. Oggi la partenza sarà ancora alle 17:30 al Busso Cash per poi percorrere un tragitto di complessivi 9,2 km sino a San Savino, mentre domani l'appuntamento sarà a Ponticelli di Città della Pieve su un tracciato in gran parte sterrato e poi il Giro si concluderà domenica mattina con la tappa di Tuoro sul Trasimeno, con partenza ed arrivo a Punta Navaccia e premiazioni nel vicino camping.

Sezione: Primo Piano / Data: Ven 16 aprile 2021 alle 10:37 / Fonte: Antonello Menconi
Autore: Redazione Tuttorunning
Vedi letture
Print