Il bilancio degli organizzatori della gara più discussa dell'anno. E non manca un accenno polemico. "La Strasimeno 2021 è andata in archivio - spiega l'organizzazione della Filippide di Castiglione del Lago - e dopo essere iniziata tra mille incertezze, tanti incitamenti, ma anche polemiche e insulti anche e soprattutto da addetti ai lavori, l’organizzazione è partita e proseguita con sempre più certezze e si è conclusa con un successo di partecipazione e di apprezzamento nel rispetto delle norme anti-Covid. Un ringraziamento agli oltre 1000 iscritti che hanno vissuto insieme a noi (finalmente) una giornata di festa e di sport, alle istituzioni che hanno permesso lo svolgimento, alle associazioni che ci hanno supportato ai volontari e anche a noi del GS Filippide. Siamo un po’ stanchi ma decisamente felici. Speriamo di avere dato un segnale di ripresa e di aver dimostrato che lo sport è salute e si può fare in sicurezza. Adesso siamo un po’ stanchi ed è il momento di riposarci. Ci togliamo le scarpe, nelle quali abbiamo trovato tanti sassolini, ma a quelli avremo tempo di pensarci (non ci scordiamo però...). Ancora grazie a tutti e arrivederci al 2022".

Sezione: Primo Piano / Data: Lun 12 aprile 2021 alle 12:54 / Fonte: Antonello Menconi
Autore: Redazione Tuttorunning
Vedi letture
Print