L’A.S.D. Triathlon Team, società che organizza la manifestazione Magraid, ha deciso, dopo attenta analisi, di confermare lo svolgimento della gara in programma per domenica 29 novembre 2020 sulla distanza dei 30 chilometri. Ha ritenuto necessario annullare ogni altro incontro previsto e legato alla gara: serata di degustazione dei prodotti delle aziende partner e la tavola rotonda che, tuttavia è in fase di valutazione per un’eventuale versione online. La situazione di emergenza sanitaria che ancora purtroppo sussiste e l’incertezza che accompagna ormai quotidianamente lo svolgimento di ogni attività hanno posto non pochi dubbi agli organizzatori che, tuttavia, anche per dare un segnale di continuità e speranza, hanno deciso di confermare l’evento. L’attuale normativa in vigore consente lo svolgimento di questo genere di manifestazione a patto che vengano seguiti scrupolosamente i protocolli di sicurezza previsti. La salute degli atleti, degli organizzatori e di tutti coloro che, come ogni anno, contribuiscono alla riuscita di questa giornata di sport e amicizia sono per gli organizzatori la priorità assoluta. È per questa ragione che ogni dettaglio della manifestazione è stato organizzato per garantire tutte le misure di sicurezza e per il contenimento della diffusione del virus Covid 19, istituendo un rigido protocollo disponibile già da tempo online nel sito dell’evento. Consapevole che questa edizione sarà molto diversa dalle precedenti, l’A.S.D. Triathlon Team continuerà a lavorare affinché Magraid sia, anche quest’anno, un momento non solo di sport e incontro, ma anche di promozione sociale e dei Magredi. Tra gli obiettivi di Magraid vi sono da sempre, infatti, la valorizzazione del territorio dei Magredi Friulani (area protetta) e l’attività benefica a favore di associazioni (Magraid Charity 2020). Per quanto concerne quest’ultimo aspetto, quest’anno parte del ricavato verrà devoluto alla Rett Syndrome Research Trust, organizzazione per la ricerca sulla Sindrome di Rett, e all’Associazione Drago Rosa Burida. La buona riuscita in sicurezza della giornata sarà possibile grazie alla certa collaborazione dei tanti volontari, collaboratori, associazioni e di tutti gli atleti che parteciperanno.

Sezione: Primo Piano / Data: Ven 27 novembre 2020 alle 22:38 / Fonte: Antonello Menconi
Autore: Redazione Tuttorunning
Vedi letture
Print