Dopo una prima edizione piuttosto convincente, per la quantità dei partecipanti e per la qualità dei risultati, si torna a correre questa mezza maratona. Gara nazionale Fidal dal 2022, prevede un percorso articolato su due giri, con partenza ed arrivo in centro città (piazza della Vittoria). I risultati del 2022, con ben 10 atleti sotto 1h10’, fanno pensare che il livello tecnico sarà ancora alto perché qui gli atleti trovano le condizioni ideali per migliorarsi, a tutti i livelli di prestazione.

Montepremi di sicuro interesse (complessivo 2040 euro), ma senza dimenticare il settore amatoriale/master, saranno infatti premiati i primi tre classificati, tutte le categorie Fidal maschili e femminili.

Organizzazione a cura Atletica Reggio, una splendida realtà sportiva, non solo perché presenta 800 tesserati alla federazione italiana di atletica leggera (un numero che la pone ai vertici nazionali, in particolare per il settore giovanile), ma per le molteplici attività che porta avanti: corsi di atletica a tutti i livelli e campi estivi, progetti socialmente utili e programmi didattici per le scuole primarie. Una "mission" sportiva ma anche sociale, ecco perché Atletica Reggio, con il patrocinio del comune di Reggio Emilia insieme a tutti gli sponsor e volontari, si pone come obiettivo far vivere alla cittadinanza di Reggio Emilia e agli atleti stessi un weekend di sport insieme a tanti altri intrattenimenti che la renderanno non una semplice gara ma un vero e proprio evento, che inizia il sabato e si protrarrà fino a sera con DJ, "food trucks" e specialità del territorio. 

Sezione: Primo Piano / Data: Lun 23 gennaio 2023 alle 16:40
Autore: Redazione Tuttorunning
vedi letture
Print