Dopo la conferma dell'annullamento della Straquasar, salta anche l'Invernalissima, una delle gare podistiche in assoluto più partecipate dell'Italia centrale, che si sarebbe dovuta correre il 20 dicembre a Bastia Umbra. Il presidente dell'Aspa Bastia, Giovanni Alessio Zanino, ammette che "in molti hanno chiesto o ci chiederanno se il 20 dicembre 2020 Invernalissima Half Marathon si potrà disputare regolarmente, ma la risposta a questa domanda è “purtroppo no”. Abbiamo preso questa decisione già nel mese di agosto e ufficializzato la notizia con FIDAL nel mese di settembre, quando l’illusione di poter tornare ad una normalità in breve tempo, anche nel mondo del podismo, ci aveva pervaso più il cuore che l’intelletto. Abbiamo provato a sostituire #Invernalissima con una gara più “snella” in termini di presenze e km (500 iscritti, 10 km) ma la nostra progettualità si è scontrata con l’evidenza dei fatti di queste ultime giornate e di fronte alle inevitabili perplessità degli enti locali, impegnati in accadimenti che richiedono tutta la loro forza e concentrazione, abbiamo gettato la spugna, almeno per ora. Ringrazio tutti dell’interessamento mostratoci in queste settimane: a questo punto non rimane altro che scambiarci un “arrivederci” al 19 dicembre 2021, data che segnerà il ritorno di Invernalissima sulle strade umbre. In bocca al lupo".

Sezione: News / Data: Mer 28 ottobre 2020 alle 18:49
Autore: Redazione Tuttorunning
Vedi letture
Print